rita lantieri official web site

Rita Lantieri: recensioni Rita Lantieri: welcome page Rita Lantieri: biografia Rita Lantieri: Vissi d'Arte Rita Lantieri: recensioni Rita Lantieri: contatti

 

 

 

 

 

ritalantieri.com all rights reserved

recensioni
II soprano lirico Rita Lantieri ha conseguito il diploma di canto con il massimo dei voti al Conservatorio "Giuseppe Tartini" di Trieste. Ha frequentato i corsi di perfezionamento presso il Teatro "Giuseppe Verdi" di Trieste. Successivamente ha avuto modo di affinare ulteriormente la sua preparazione tecnica e artistica alla scuola di Del Monaco e sotto la guida di Gina Cigna.
Ha debuttato nel ruolo di Desdemona in "Otello" di Verdi, sotto la direzione di Lamberto Gardelli, opera inaugurale della stagione lirica allo Stadttheater di Berna.
Da allora la sua attività artistica non ha avuto interruzioni: interpretando ruoli diversi del repertorio romantico e verista sotto la direzione di prestigiosi Maestri (come Gianandrea Gavazzeni, Nello Santi, Daniel Oren e moltissimi altri), ha riscosso in numerosi teatri italiani, europei e americani continui successi ed unanimi consensi di pubblico e di critica (in Spagna è stata definita dalla critica la miglior "Traviata" degli anni '80).

Ha sostenuto nel contempo concerti e recitals in importanti manifestazioni a carattere internazionale ed effettuato registrazioni alla RAI-TV italiana, alla Radio Svizzera ed alla Radio Belga, cantando in cinque lingue.

 

Il suo repertorio comprende 45 opere liriche da Mozart a Giordano , da Gluck a Puccini, da Gounod a Verdi, da Dvorak a Mascagni. Nella musica da camera spazia dal ‘600 agli autori contemporanei.

La sua discografia comprende il recital dal vivo "Rita Lantieri in concerto" e le opere "Zanetto", "La Cena delle Beffe", "I Rantzau", "La Falena" e il doppio CD “Vissi d’arte”.

Ha ricevuto numerosi premi tra cui: il premio ”Verdi” d’argento e d’oro, il premio “Orfeo lirico” (per due volte), il premio “Giuseppina Strepponi”, il "Bellini", il "Frescobaldi", il "Mascagni" d’oro ed il premio internazionale "Mirella Freni". Nel 1955 l’ambito premio “Ponchielli” e il "Bonci” d'oro. Alla sua registrazione discografica dell'opera "Zanetto" di Mascagni è stato assegnato il premio "Asolo".

Dal 1994 ha costituito una Scuola di Perfezionamento in Canto e Arte Scenica per trasferire la propria esperienza a giovani talenti selezionati e dare loro la possibilità di debuttare sulle scene.
Nell’anno 1983 è stata insignita dell'onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana come alto riconoscimento dei suoi meriti artistici.

 

Le foto appartengono al Soprano Ritantieri, tutti i diritti sono riservati.

 

Rita Lantieri: welcome page Rita Lantieri: biografia Rita Lantieri: Vissi d'Arte Rita Lantieri: recensioni Rita Lantieri: contatti